Installazione di Land Art nel Laghetto delle Ninfee

Water Blooming di Ichi Ikeda

Nel 2015 a Merano ha luogo per la prima volta il Festival ”Primavera Meranese“. Nell’ambito di questo festival, artisti locali ed internazionali selezionati realizzano installazioni di Land Art a Merano e dintorni. Nei Giardini di Castel Trauttmansdorff il Laghetto delle Ninfee è stato scelto come superficie di lavoro per l’artista giapponese Ichi Ikeda. Passo dopo passo qui è nata la sua nuova opera “Water Blooming“.

L'opera d'arte

L'opera d'arte

Si tratta di una première europea: “Water Blooming“ è la prima opera di Ikeda di grande formato in Europa.

Un’altra volta l’artista pone l’elemento dell’acqua al centro della sua arte. L’installazione manifesta in modo plastico la visione di un utilizzo sostenibile dell’acqua. L’opera galleggiante a forma di croce mostra l’acqua, le piante e l’uomo che formano un sistema ecologico complesso, nel quale ogni elemento svolge la sua funzione. Delle mani galleggianti “creano” l’acqua, come fiumi nel mare, e la inviano al centro della croce, da dove viene rimandata indietro. Le celle vegetali esagonali sono in parte vuote e in parte decorate con immagini di fiori di loto, che rappresentano i fiori di questo ecosistema.

Il Festival "Primavera meranese"

Primavera meranese

Durante la “Primavera Meranese“, che dura da fine marzo a inizio giugno, a Merano rifiorisce il dialogo culturale tra arte e natura. Il risveglio primaverile della città e dei suoi dintorni viene allestito in maniera nuova per rivitalizzarne le aree verdi e per avvicinare ancor più le cittadine e i cittadini meranesi e gli ospiti della città alla natura che li circonda. L’esperienza unica della città-giardino Merano si presenta sottoforma di un mosaico artistico e culturale. 

 

Merano Art & Nature - Spring 2015

 

Tra le attrazioni principali della Primavera Meranese viene annoverato il progetto artistico “Merano Art & Nature - Spring 2015“. Il percorso di Land Art di dodici sculture e installazioni è stato concepito dal critico d’arte e architetto paesaggistico canadese John K. Grande in collaborazione con Merano arte e altri artisti nazionali e internazionali. Il percorso interpreta location prescelte nelle aree verdi della città di Merano e le mette in mostra in maniera nuova. Esso conduce attraverso il centro della città di Merano, nei comuni circostanti di Scena e Naturno e, con l’installazione “Water Blooming”, anche nei Giardini di Castel Trauttmansdorff.

Tutti/e gli/le artisti/e e le opere

Ichi Ikeda

L'artista Ichi Ikeda

Da 30 anni l’artista Ichi Ikeda, nato a Osaka/Giappone nel 1943, coniuga le sue opere con il suo impegno per le tematiche ambientali. Come sostenitore del diritto all’acqua e fautore dell’utilizzo sostenibile con le risorse naturali più importanti e preziose del nostro pianeta ha già partecipato come ambasciatore speciale ONU a conferenze internazionali, ha realizzato installazioni interattive e ha offerto performance pubbliche. Con le sue installazioni ed azioni riesce a risvegliare nel suo pubblico la consapevolezza per l’ambiente nel quale vive e sul quale influisce.

Egli è convinto che la coesione dei singoli individui sulla terra sia la chiave per un ambiente vitale sostenibile e quindi per un sistema funzionale. La sua stretta unione con l’elemento dell’acqua è sicuramente influenzata dalla sua precedente attività di chimico. In questa sua funzione, in Giappone egli aveva il compito di ripulire fiumi e laghi contaminati. Le sue opere sono note a livello mondiale con il titolo IKEDA WATER.

Comunicato stampa „Water Blooming"

Tutte le informazione das scaricare in PDF.