Trauttmansdorff: nuovo brand design - 31.03.21

I Giardini e il Touriseum avviano la stagione primaverile presentandosi con un marchio comune.

A partire dalla stagione 2021, i Giardini di Castel Trauttmansdorff e il Touriseum si presenteranno con il marchio comune “Trauttmansdorff”. Con questo brand design, che comprende una nuova architettura di marca, nuovi loghi e un nuovo corporate design, si intende promuovere la destinazione turistica ed esprimere la vivace varietà di Trauttmansdorff.


Gabriele Pircher, direttrice dei Giardini, e Patrick Gasser, coordinatore del Touriseum, presentano fieri il nuovo marchio ombrello “Trauttmansdorff”

“Trauttmansdorff combina due attrazioni uniche: i Giardini e il Touriseum (Museo provinciale del turismo) e questo messaggio si riflette ora anche nel nuovo marchio - senza che le due singole strutture perdano la loro forza comunicativa”, sostengono Patrick Gasser, coordinatore del Touriseum e la direttrice dei Giardini Gabriele Pircher. “Le due strutture – i Giardini e il Touriseum – condividono lo stesso luogo, ma sono gestite indipendentemente l’una dall’altra. Al fine di creare nuove sinergie, in futuro intendiamo rafforzare la nostra visibilità con misure congiunte. L’obiettivo era quindi quello di sviluppare un marchio che riunisse i valori e le caratteristiche delle due strutture e assicurasse un forte posizionamento rispetto alla concorrenza.”

Loghi e Corporate Design


 

In collaborazione con l’agenzia "Zeichen & Wunder" di Monaco, i Giardini e il Touriseum hanno elaborato il nuovo brand design di Trauttmansdorff. Nel corso del processo di creazione del marchio, è stato definito il marchio ombrello "Trauttmansdorff", che riunisce entrambe le strutture sotto un denominatore comune, completandolo con le sottomarche “Gärten | Giardini Trauttmansdorff" e "Touriseum Trauttmansdorff", che mantengono comunque la loro autonomia.

In futuro, le sottomarche si presenteranno fianco a fianco su un piano di parità e deriveranno anche graficamente dal marchio ombrello. Si crea così un’architettura di marca coerente che trasferisce la varietà e le peculiarità dei Giardini e del Touriseum in un concept grafico univoco che ne esprime la loro notorietà. Il marchio figurativo rappresenta in piccolo l’intero mondo di Trauttmansdorff. Le montagne in lontananza esprimono infatti il piacere di viaggiare, il tempo libero e il relax e simboleggiano quindi il Touriseum mentre i fiori e le foglie rappresentano la varietà botanica dei Giardini. Infine, il castello stilizzato è il simbolo storico di questo sito.

Il marchio figurativo è compreso nel marchio ombrello e in entrambe le sottomarche ed è un elemento grafico caratteristico che unisce entrambe le strutture. Il marchio figurativo è inoltre completato dalla scritta "Trauttmansdorff" realizzata con un font tipografico moderno, disponendo i caratteri in maniera sfalsata per riprendere visivamente l’idea dell’anfiteatro naturale dei Giardini.

Oltre ai loghi, il brand design si distingue anche per una vasta gamma di colori ed elementi grafici di design che vengono utilizzati in vari modi. Gli elementi di design come foglie, punti e montagne sono derivati dai componenti del logo. La combinazione cromatica di questa nuova immagine di Trauttmansdorff è vivace e vibrante come il sito stesso. La nuova tavolozza cromatica si ispira ai momenti salienti della fioritura dei Giardini che ne modificano continuamente il paesaggio. “Il corporate design comune è caratterizzato da un’architettura modulare flessibile, lasciando così grande spazio alle campagne stagionali e alle mostre temporanee", afferma Judith Pollinger, project manager di Trauttmansdorff per il processo di creazione del marchio. "Siamo molto soddisfatti del risultato ottenuto dal processo di branding e ci ritroviamo nel marchio “Trauttmansdorff””.