Calendario

Bletilla

Fioritura: Primavera
Bletilla striata
Esposizione

da mezz’ombra a soleggiato

Irrigazione

media

Rusticità

resistente fino a circa -10 °C, in posizione protetta e soleggiata

Altezza

da 20 a 50 cm

Epoca di fioritura/di attrattività

da aprile a maggio

Sono tanti gli appassionati di orchidee che le tengono in casa, sul davanzale della finestra, ma pochi sanno che esistono delle specie di orchidee rustiche che possono crescere in giardino. La bletilla non richiede cure particolari ed è la scelta giusta per chi vuole iniziare a cimentarsi con le orchidee da giardino.


Le bletille sono dei piccoli tesori e per l’incanto dei loro fiori andrebbero piantate più spesso nei nostri giardini. Sono piante rustiche in grado di affrontare gli inverni delle regioni meridionali ma anche i climi meno miti del Nord Italia. 
La bletilla, detta anche orchidea di terra cinese, si adorna da aprile a maggio di tanti steli fiorali alti fino a 30 centimetri, che portano fino a sette fiori profumati, quasi sempre di colore rosa acceso. Dopo la fioritura la pianta delizia con le sue strette foglie e poi, con l’avvento dell’autunno, si ritira nel suolo per germogliare nuovamente dal tubero a primavera.

Con un’altezza che varia dai 20 ai 50 centimetri al massimo, la bletilla è piuttosto esile, preferisce la mezz’ombra ma si adatta anche al pieno sole. In posizione protetta e soleggiata riesce a sostenere temperature anche di -10 °C.
La Bletilla ama i terreni leggeri, sciolti, ricchi di humus e ben drenati. Le esigenze idriche sono medie e non necessita di concimazioni, è inoltre resistente agli attacchi di parassiti o malattie.